Cerca nel blog

ISCRIVIMI A RICEVERE I COMUNICATI

Visualizzazioni totali

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.
Partigiani sempre

COLLEGATI

venerdì 7 settembre 2012

Assunzioni subito anche nella sanità pugliese


A Casini ricordo questo dato record: i precari nel secondo trimestre del 2012 sono, quasi 2,5 milioni (2,455).

Si tratta del livello più alto dal secondo trimestre del 1993 sia in valore assoluto, sia per l'incidenza sul totale degli occupati che ha toccato il picco del 10,7%.

In totale, l'81,1% delle nuove assunzioni e' avvenuto utilizzando un rapporto di lavoro "precario".

I contratti scaduti sono stati ben 6,4 milioni (il 62,2%).

Quando Casini ha votato la riforma Foriero pensava di creare buona occupazione, o voleva regalare la vita dei precari alle imprese ?

I dati statistici lo confermano, le imprese sfruttano la precarietà e quasi mai utilizzano contratti a tempo indeterminato e l'apprendistato !

Casini, come può pensare, alle primarie quando serve rilanciare l'economia e i consumi interni ?

In Italia vi sono 3 milioni di precari che non possono sposarsi, avere figli, comprare casa, auto, ecc., questo certamente blocca il volano della ripresa !

Inoltre in Puglia attendiamo ancora lo sblocco delle assunzioni e dei concorsi nella sanità.

La sanità è alle pezze, vi è crisi e voi della casta romana autorizzate in Puglia solo le assunzioni con mobilità da altre regioni.

Vi ricordo che, voi della casta romana, nelle altre regioni non avete vietato il turn over, ne avete bloccato i concorsi.

In altre parole costringete i meridionali a lasciare le proprie terre in cerca di un concorso al nord.

La vostra sanità del Nord è efficiente solo grazie a noi professionisti del Sud !!

Se in Puglia dovesse continuare il blocco dei concorsi, dovreste bloccarlo anche nelle altre regioni.

Se in Puglia vige il blocco delle assunzioni, questo deve riguardare anche la mobilità.

Quindi, assunzioni subito anche nella sanità pugliese.

#####################

Se sei contro la casta e i privilegi e ancora non mi segui non ti rimane che cliccare il bottone “mi piace” della mia pagina http://www.facebook.com/CIRASOLEDOMENICO?ref=hl .

In questo modo, facilmente e velocemente, potrai ricevere tutti i miei aggiornamenti.

Vorrei raggiungere i 30.000 fans, pertanto ti invito a condividere la mia pagina sulle tua bacheche http://www.facebook.com/CIRASOLEDOMENICO?ref=hl .

Grazie
Domenico CIRASOLE




Nessun commento:

Posta un commento