Cerca nel blog

ISCRIVIMI A RICEVERE I COMUNICATI

Visualizzazioni totali

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.
Partigiani sempre

COLLEGATI

lunedì 18 ottobre 2010

Presedente Vendola disperatamente noi infermieri dell'ASL BARI chiediamo il suo intervento.

E lecito il diritto alla mobilita' per lavorare più vicino a casa, per coloro che hanno già lavoro.

Ma è ancor più lecito prorogare gli incarichi a chi rimarrà senza lavoro il 31.12.2010 a causa della sospensione degli incarichi.

Infatti oggi o saputo che forse l'ASL dovrà adottare la procedura di mobilità esterna-interna, e interrompere gli incarichi di noi infermieri a tempo (più di 200 infermieri).<span> </span>presedente disperatamente noi infermieri dell'ASL BARI chiediamo il suo intervento.E lecito il diritto alla mobilita' per lavorare più vicino a casa, per coloro che hanno già lavoro.Ma è ancor più lecito prorogare gli incarichi a chi rimarrà senza lavoro il 31.12.2010 a causa della sospensione degli incarichi.Infatti oggi o saputo forse l'ASL dovrà adottare la procedura di mobilità esterna-interna, e interrompere gli incarichi di noi infermieri a tempo (più di 200 infermieri).

In questa fase di grossa crisi economica, e nelle more che nuovi ospedali si completano (ospedale alta murgia), nonchè in attesa di vedere ben organizzata l'assistenza domicilare, mi chiedo se fosse possibile, rimandare la procedura di mobilità, per conederci ulteriore proroga.

Credo che ciò sia auspicabile in nome della tutela al lavoro, e in nome di una corretta gestione della spesa pubblica, oltre che il rispetto di una continuità assistenziale.

Contiamo sulla sua grande sensibilità su questi temi.

Cordialmente
 Il portavoce dei 200 infermieri precari

Nessun commento:

Posta un commento