Cerca nel blog

ISCRIVIMI A RICEVERE I COMUNICATI

Visualizzazioni totali

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.
Partigiani sempre

COLLEGATI

martedì 10 aprile 2012

PARTITI POLITICI : LOBBY DI POTERE ANTIDEMOCRATICI OPPURE GRUPPI SOCIALI DEMOCRATICI CON I QUALI ESPRIMERE UN PLURALISMO SOCIALE ?




Il Governo Monti deve con urgenza eliminare gli effetti devastanti della casta nel pubblico impiego.

Questa casta auto-regolata, auto-eletta, antidemocratica, da sempre centro di lobby e poteri forti, responsabile della precarietà del lavoro, del debito pubblico, fonte di una molteplicità di reati, deve essere cancellata, bonificata, azzerata, annullata, spazzata via.

Questa casta deve restituire tutto ciò che impropriamente ha sottratto alle casse pubbliche dal 1993.

La crisi ha inginocchiato famiglie, donne divorziate, lavoratori, pensionati, stato sociale, artigiani, imprenditori, commercianti, professionisti, e loro continuano a percepire stipendi d’oro, finanziamenti pubblici, agevolazioni, privilegi.



Le loro scelte continuano a mettere in ginocchio il mondo del lavoro illudendo i precari di poter a presto uscire dalla precarietà.


Ma questa utopia, avrà a breve le reali ripercussioni sociali, nel pubblico impiego, nel privato qualora il governo non  rilanci, lo stato sociale, le PMI, l’artigianato, l’economia.


Il paese soffre per scelte egoistiche della casta che impoveriscono il paese.


Il governo Monti deve rilanciare le politiche economiche al pari di quelle sociali e favorire la democrazia nelle istituzioni, consentendone l'ingresso a tutti, al fine di rappresentarne interessi sociali diversi dagli attuali poteri.


Il Governo Monti deve riequilibrare il sociale, ridistribuire ricchezze, cancellare lobby politiche, rendere stabile il lavoro, e stabilizzare i precari della sanità pubblica, vittime dei blocchi dei concorsi.


Domenico CIRASOLE

Nessun commento:

Posta un commento