Cerca nel blog

ISCRIVIMI A RICEVERE I COMUNICATI

Visualizzazioni totali

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.
Partigiani sempre

COLLEGATI

lunedì 1 novembre 2010

Crisi/ Draghi: In 2 anni -560mila occupati, molti sono precari

Nel primo semestre 2010 debole ripresa, +40mila occupati"
Roma, 28 ott. (Apcom) - In quasi due anni si sono persi 560mila posti di lavoro e una buona parte erano precari. Lo ha affermato il governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, nell'intervento alla giornata mondiale del risparmio. "Tra il secondo trimestre del 2008 e il quarto del 2009 - ha detto Draghi - il numero di occupati si è ridotto in Italia di 560mila persone, in gran parte appartenenti a quell'area che include i contratti di lavoro a tempo determinato e parziale e il lavoro autonomo con caratteristiche di lavoro dipendente occulto". "Nel primo semestre dell'anno in corso - ha aggiunto il governatore - si è registrata una debole ripresa, con 40mila occupati in più".
http://www.apcom.net/newseconomia/20101028_121949_5b821b2_101293.html

Nessun commento:

Posta un commento