Cerca nel blog

ISCRIVIMI A RICEVERE I COMUNICATI

Visualizzazioni totali

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.
Partigiani sempre

COLLEGATI

sabato 27 novembre 2010

Manovra: 43 mila precari della sanità rischiano il posto, in pericolo l’assistenza ai malati

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/manovra-43-mila-precari-della-sanita-rischiano-il-posto-in-pericolo-lassistenza-ai-malati-394344/

Circa 43 mila precari tra i professionisti della sanità. Che, se sarà confermata l’ipotesi di un contenimento del 50% delle spese per i precari nel pubblico impiego nella manovra economica approvata dal governo, potrebbero essere dimezzati, comportando “effetti devastanti” soprattutto “in punti nevralgici come i Pronto Soccorso”. Il numero dei professionisti della sanità che operano nel sistema pubblico con un lavoro flessibile, spesso con contratti atipici di breve durata, sono aumentati “a causa del blocco delle assunzioni imposto dalle leggi finanziarie e dai vari piani di rientro”, sottolinea l’Anaao-assomed (l’associazione dei medici dirigenti), ricordando, dati alla mano del Conto annuale 2008 della Ragioneria dello Stato, che “solo la dirigenza esprime da sola 8.239 precari (circa il 60% donne) tra medici, veterinari e dirigenti sanitari, professionali, tecnici ed amministrativi”.

Nessun commento:

Posta un commento