Cerca nel blog

ISCRIVIMI A RICEVERE I COMUNICATI

Visualizzazioni totali

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.

Movimento "LA NUOVA RESISTENZA 25 MARZO 2011". Partigiani sempre.
Partigiani sempre

COLLEGATI

mercoledì 3 novembre 2010

PRECARI-STUDENTI-LA MOBILITAZIONE CONTINUA SABATO 6 NOVEMBRE TUTTI A BARI

Sabato 6 Novembre nei pressi della Prefettura di Bari dalle 9.00 alla 12.00
(Comunicato stampa Segretario Generale Giuseppe Gesmundo)

Se il governo va avanti come un carrarmato sulla sua opera di oscuramento del mondo del lavoro e nello svuotamento dell’azione sindacale, demolendo vergognosamente anni di conquiste, noi continuiamo sempre più doverosamente a combattere questa tendenza deflagrante di abbattimento della democrazia nei posti di lavoro, complice pretestuosa la crisi.

Azione governativa che cancella il futuro di un esercito ormai nutrito di precari o giovani disoccupati, che impedisce l’affermazione lavorativa alle donne (che attendono alle cure familiari, venendo meno l’idea di welfare universale), che ha creato una televisione asservita allo stato, che vuole una giustizia diseguale, che toglie ai poveri per non toccare i ricchi, che depotenzia la cultura, che mercifica il lavoro, che ha costruito una manovra sbagliata sulle spalle dei lavoratori, che mina quotidianamente le fondamenta costituzionali di questo paese…

Un paese in cui il lavoro pubblico umiliato da leggi e leggine e depauperato nelle sue risorse e nei suoi organici, sempre di meno potrà assolvere ai suoi compiti istituzionali e ad assicurare servizi sociali qualificati.


Vi aspettiamo numerosi e indignati il 6 novembre, per protestare insieme a noi.
LA CGIL NON SI ARRENDE 

Nessun commento:

Posta un commento